crp@federscacchipuglia.it

FSI   FIDE   CONI  

DOCUMENTI


COMUNICATI DEL CRP

Pagina 3 di 13  -  Totale notizie: 122


Delegato Regionale al CIG U16 di Scalea
Gli interessati all'incarico di Delegato Regionale al Campionato Italiano Giovanile U16 di Scalea, in programma dal 1 al 8 luglio prossimi, sono invitati a comunicare la propria disponibilità inviando una e-mail al Comitato Regionale Pugliese (crp@federscacchipuglia.it) e allegando un breve curriculum in cui vengano specificati: la categoria di gioco posseduta, l'eventuale titolo di istruttore FSI, l'attuale località di residenza e le esperienze maturate nell'accompagnamento e assistenza a gruppi di giovani.
La comunicazione via e-mail dovrà essere inviata inderogabilmente entro domenica 3 giugno 2018.
Al Delegato incaricato verranno riconosciute le spese di viaggio e soggiorno secondo le modalità stabilite dall'organizzazione. Egli, altresì, avrà il compito di assolvere alle procedure burocratiche come capo-comitiva, dovrà seguire in sala torneo tutte le fasi di gioco e dovrà mettere a disposizione le proprie competenze tecniche per le analisi post-partita dei giovani scacchisti pugliesi. Potrà eventualmente essere coadiuvato da un genitore o accompagnatore volontario.
Il Comitato Regionale, che si riunirà successivamente al 3 giugno, nominerà il Delegato al CIG 2018 senza considerare alcuna graduatoria e senza alcun obbligo nei confronti dei richiedenti. La nomina avverrà sulla base di motivazioni di opportunità, che verranno dibattute nella riunione del Comitato, nel supremo ed esclusivo interesse dei giovani partecipanti al Campionato e dell'immagine della Puglia scacchistica tutta.
Pubblicato il 25/05/2018 - In evidenza


Il Liceo Scientifico Carlo Cafiero di Barletta è Campione d’Italia 2018 nella categoria Juniores Maschile.
Brillante risultato del Liceo Scientifico Carlo Cafiero di Barletta che ha partecipato alla finale nazionale del Trofeo Scacchi Scuola a Montesilvano (PE) in Abruzzo, con gli studenti accompagnati dalla prof.ssa Natalia Francavilla.
Gli atleti della categoria juniores maschile del Liceo Scientifico Cafiero si sono classificati al primo posto, conservando l’imbattibilità in sette turni di gioco su sette, conquistando il titolo di Campione d’Italia 2018.
Ecco la composizione della squadra juniores maschile: Ruggiero Martire (capitano, 5F), Angelo Raffaele Cafagna (5I), Luigi Doronzo (4E), Salvatore Cassano (4B). A tutti loro i più calorosi complimenti da parte degli scacchisti pugliesi e il ringraziamento per aver rappresentato nel miglior modo possibile la nostra regione.
Gli altri risultati importanti conseguiti dalle scuole pugliesi che hanno partecipato sono stati i seguenti:
- 7° posto dell'Istituto Superiore Fermi di Lecce (cat. juniores maschile),
- 3° posto del Liceo Scientifico Cartesio di Triggiano (cat. juniores femminile),
- 7° posto del Liceo Classico Casardi di Barletta (cat. allievi femminile),
- 8° posto del Liceo Scientifico Cafiero di Barletta (cat. allievi femminile),
- 5° posto della Scuola Media Baldacchini-Manzoni di Barletta (cat. cadetti femminile),
- 6° posto dell'Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro di Andria (cat. primarie maschile),
- 9° posto del Circolo Didattico De Gasperi di Noicattaro (cat. primarie maschile).
Nella classifica per regioni la Puglia si è piazzata all'8° posto.
Pubblicato il 23/05/2018 - In evidenza


Progetto regionale aperto 2018
E' della Scuola Media 'Baldacchini-Manzoni' di Barletta il progetto primo classificato, a cui viene assegnato il premio di 1000 euro. Vengono inoltre premiati altri due progetti con 250 euro ciascuno.
I tre progetti regionali aperti selezionati sono stati i seguenti:

1. Scuola Media 'Baldacchini-Manzoni' di Barletta, Dirigente Scolastico Francesca Capuano, per conto del Club Scacchi Nord Barese di Barletta: Progetto scacchi 'Pensa prima di muovere', rivolto ad alunni con bisogni educativi speciali perché portatori di comportamenti disturbanti. Questo progetto ha vinto il premio di 1000 euro perché giudicato innovativo e dalla grande valenza sociale, perché si rivolge ad una fascia debole che richiede interventi speciali anche in chiave sperimentale.

2. Accademia Salentina degli Scacchi di Pisignano (LE): Progetto 'Scacchi Pro-Unicef', consistente in corsi rivolti agli operatori sociali dell’UNICEF e manifestazioni per giovanissimi, con finalità di beneficienza. Il progetto ha ottenuto il riconoscimento di 250 euro per l’aspetto benefico e socialmente utile.

3. Laboratorio Scacchistico Barese di Bari: Progetto di sviluppo e Diffusione Regionale, consistente in una serie di attività promozionali e divulgative del gioco degli scacchi e di manifestazioni agonistiche. Il progetto ha ricevuto il contributo di 250 euro perché meritevole di considerazione per la molteplicità e l’interesse delle attività proposte.
File allegato (HTML Document - 6 Kb) - Pubblicato il 01/05/2018 - In evidenza


Sede dell'Accademia Scacchistica Barese
L'Accademia Scacchistica Barese, storica associazione del capoluogo di regione, ha ora una propria sede stabile. Ogni lunedì, dalle 20,30 alle 22,30, i soci possono giocare presso la sala lettura della S. G. Angiulli a Bari, in via Cotugno 10. Auguri per la crescita del sodalizio.
Pubblicato il 13/02/2018 - In evidenza


CIS Promozione Puglia
20 le squadre partecipanti al Campionato Italiano a Squadre 2018, serie Promozione Puglia, suddivise in 4 gironi da 5 squadre ciascuno.
Non si realizzano i raggruppamenti perchè solo 3 squadre hanno dato la loro disponibilità.
Il calendario sarà quindi quello tradizionale, con un incontro di domenica ogni due settimane e nessuna variazione Elo per le partite che si svolgeranno.
Vengono promosse in serie C quattro squadre, cioè le prime classificate di ogni girone.
Si ricorda la scadenza del 7 febbraio per l'inserimento dei giocatori nella lista (on-line nell'area riservata) e l'obbligo di tesserare tutti i giocatori prima dello svolgimento degli incontri.
Buon Campionato a tutti!
Pubblicato il 01/02/2018 - In evidenza


Corso di formazione manageriale
“Gestire l’azienda come una partita a scacchi e vincere” è il titolo del corso di formazione manageriale tenuto dal prof. Angelo Battista a Bari, a partire dal 30 gennaio.
Il corso di 15 ore si rivolge a imprenditori, manager e liberi professionisti, che vogliono sviluppare carisma e migliorare la gestione dei collaboratori e le proprie competenze di leadership. In allegato la brochure.
File allegato (PDF File - 160 Kb) - Pubblicato il 26/01/2018 - In evidenza


Settore Arbitrale
E' attiva la pagina dedicata al settore arbitrale, curata dal Fiduciario Regionale degli Arbitri Gigi Troso. In particolare è possibile reperire tutte le informazioni relative all'imminente corso per arbitri, compreso i materiali didattici per la preparazione.
Se ne consiglia quindi la costante consultazione anche per gli aggiornamenti sulle norme regolamentari.
Pubblicato il 17/01/2018 - In evidenza


Programmazione Calendario 2018 e Tornei Storici
Pubblicato il Calendario degli eventi programmati per il 2018 e l'elenco dei Tornei Storici, in base a quanto stabilito nel nuovo Regolamento Calendario. Gli organizzatori dei Tornei Storici sono tenuti a richiedere l'autorizzazione al CRP almeno 90 giorni prima dell'evento, se il torneo è a cadenza lunga, oppure almeno 45 giorni prima in caso di torneo semilampo.
Le date indicate sono "consigliate" in modo da ottenere subito una programmazione efficace del Calendario 2018.
Pubblicato il 08/01/2018 - In evidenza


Regolamento del Calendario Regionale
Entra in vigore il nuovo Regolamento che disciplina le modalità di richiesta autorizzazione e di inserimento nel Calendario Regionale degli eventi che si svolgono in Puglia. In particolare vi sono le seguenti novità:
- Ridefinizione dei Tornei Storici che, oltre ad essere stati svolti per 5 edizioni negli ultimi anni, in almeno 3 di esse devono aver avuto un numero di almeno 30 partecipanti;
- Maggior tutela dei Tornei Storici che assumono priorità assoluta;
- Maggior tutela di tutti i tornei a priorità assoluta che non vedranno altri tornei analoghi in date consecutive (salvo festività);
- Disciplina per i tornei promozionali, anche loro assoggettati alle regole del Calendario;
- Abolizione delle sanzioni dirette del CRP in caso di inosservanza del Regolamento.
Il nuovo regolamento si è reso necessario nel tentativo di migliorare la qualità dei tornei che verranno autorizzati, in termini di partecipazione ed interesse.
Pubblicato il 04/01/2018 - In evidenza


Finali Regionali e CIS Promozione 2018
Sono pubblicati, nella pagina dei regolamenti, il bando per le candidature alle Finali Regionali del 2018 (scadenza il 20/01/2018) e il regolamento di attuazione del Campionato Italiano a Squadre 2018 - Serie Promozione Puglia (scadenza delle iscrizioni per il 31/01/2018). Le novità sono le seguenti:
- per le Finali Regionali, oltre al consueto contributo (in misura leggermente ridotta), il CRP si farà carico per intero delle spese arbitrali. Per la finale regionale dei CS/TSS ci sarà anche un contributo straordinario per le spese logistiche, per la finale del GPSP il montepremi del circuito, aggiuntivo a quello di tappa, sarà addirittura di euro 1.085.
- per il CIS Promozione si prospetta l'ipotesi di effettuare dei raggruppamenti, uno per ogni girone che si andrà a costituire, da svolgersi nei giorni 16-17-18 marzo, in località da stabilire ma comunque favorevoli per le squadre partecipanti. Viene quindi richiesta, nel modulo on-line da compilare, la disponibilità delle squadre a partecipare ai raggruppamenti.
Si ricorda che per la partecipazione al bando per le Finali Regionali e per l'iscrizione delle squadre al CIS Promozione, i Presidenti delle società o i loro incaricati devono compilare dei moduli on-line, come già avvenuto lo scorso anno, accedendo all'area riservata del sito web regionale. Coloro che avessero smarrito le credenziali d'accesso, o le eventuali nuove società costituite, possono effettuare richiesta dei dati via e-mail all'indirizzo crp@federscacchipuglia.it .
Pubblicato il 01/01/2018 - In evidenza


Indietro   [ 1 ][ 2 ][ 3 ][ 4 ][ 5 ][ 6 ][ 7 ][ 8 ][ 9 ][ 10 ][ 11 ][ 12 ][ 13 ]   Avanti

Risoluzione grafica minima consigliata: 1024 x 768 - Sito realizzato da Giuseppe Rinaldi