crp@federscacchipuglia.it

FSI   FIDE   CONI  

STAMPA


A cura di

Marika Chirulli

FOTOALBUM

NEWS

IN EVIDENZA:

LA SCUOLA REGIONALE DI SCACCHI APRE I BATTENTI

La pandemia ha rappresentato un lungo periodo di deprivazione sotto ogni aspetto: da quello affettivo a quello sociale e lavorativo. Ma se c'è un fuoco che non è riuscito a spegnere è quello che arde nel cuore degli scacchisti: la passione per il Nobil Gioco. Ed ecco che la Puglia, nel lungo cammino verso la normalità, rilancia e alza la posta istituendo la SCUOLA REGIONALE DI SCACCHI. L'istituzione diretta dal Maestro Internazionale Pierluigi Piscopo, con il supporto del Comitato Regionale Pugliese, ha lo scopo di preparare e lanciare i giovani talenti scacchistici Under 10, con la speranza di ritornare alle passate glorie sul territorio nazionale e non solo. La prima classe dell'anno 2021/2022, composta da otto piccoli giocatori, è stata selezionata dai tre Istruttori FSI coinvolti nella formazione: Pierluigi Piscopo, Jiji Delfino e Francesco Messina. Come dei veri "talent scout" hanno seguito, esaminato e analizzato le potenzialità dei piccoli, inserendoli in un progetto che, pur non essendo sperimentale, perché già collaudato dal nostro Direttore, si spera che assuma nel tempo più ampio respiro. Le lezioni si svolgeranno settimanalmente e il corso avrà durata annuale. Sono, inoltre, previsti due stage con cadenza semestrale, in data da definire, prima delle competizioni nazionali. Tutti speriamo che questi piccoli scacchisti vivano questa avventura con gioia, passione, impegno, soprattutto che, di rimando, si raggiungano risultati soddisfacenti e che i nostri "pugliesini" tornino ad occupare i gradini dei podi più ambiti in Italia e anche all'estero.

Pubblicato il 29/10/2021


Vedi tutte le notizie

Risoluzione grafica minima consigliata: 1024 x 768 - Sito realizzato da Giuseppe Rinaldi