crp@federscacchipuglia.it

FSI   FIDE   CONI  

DOCUMENTI


COMUNICATI DEL CRP

IN EVIDENZA:

Nicola Altini vince il GPSP 2019

Si è concluso il Grand Prix Semilampo Puglia 2019 con la vittoria di Nicola Altini, che diventa così il Campione regionale del gioco rapido.
La Finale di domenica scorsa a Cerignola, come era nelle previsioni, è stata combattutissima e molto incerta fino alla fine, vedendo i primi 5 giocatori classificati nel solo spazio di mezzo punto.
Nicola, pur perdendo lo scontro diretto contro Jacopo Romano, è riuscito a superarlo nella classifica della Finale, e quindi nella classifica generale del GPSP, grazie ad un miglior spareggio tecnico.
In evidenza come protagonisti Ruggiero Martire, vincitore della Finale, e Antonio Distaso a pari punti col primo, ma secondo per solo mezzo punto di spareggio Bucholz.
La performance dei primi 2 tuttavia non è servita a cambiare la classifica generale che ha visto confermarsi Luigi Delfino al terzo posto.
E' stata interessante la presenza delle scacchiere elettroniche, a cura di Michele Santeramo, che hanno consentito agli appassionati di seguire in diretta, on-line, le migliori 6 partite di ogni turno.
Perfetta l'organizzazione della Finale da parte dell'Associazione Cerignola Scacchi, ottimamente rappresentata da Luigi Ciavarra che abbiamo visto durante la premiazione nella veste di... Babbo Natale!
Numerosi sono stati i premi elargiti e non sono mancati momenti di ristoro, molto graditi, col fuori programma dei festeggiamenti a Marika Chirulli per il suo compleanno.
Il Comitato Regionale Pugliese ha distribuito i premi del Grand Prix, per un importo di € 1.085, così ripartiti:
Classifica generale - 1° Nicola Altini, 2° Jacopo Romano, 3° Luigi delfino, 4° Roberto Campanile, 5° Luigi Ciavarra.
Fasce Elo - 1800-1999 Vincenzo Marrone, 1600-1799 Valerio Guido, 1441-1599 Luca Magistri, fino a 1440 Davide Carrieri.
Femminile - Angela Flavia Grimaldi.
Giovanili - U16 Fabio Angelo Pellizzieri e Paolo Grassi, U14 Roberto Libero Gorgoni, U12 Alfredo Di Cerbo, U10 Juan Camilo Vitiello e Francesco Napoletano, U8 Leonardo Vurchio.
La manifestazione del Grand Prix appena conclusa ha battuto quest'anno ogni record di partecipazione: ben 240 giocatori in classifica generale, oltre tutti quelli del Grand Prix Giovani, al termine di 20 tornei semilampo svolti, oltre la Finale e i tornei giovanili.
Il grande successo riscontrato spinge il Comitato a rinnovare la manifestazione per l'anno prossimo, aggiungendo la fascia d'età U18 e incrementando così il montepremi finale.
Il primo torneo per il 2020 è già in programma sabato 4 gennaio a Noicattaro (Scacchi a Capodanno...scacchi tutto l'anno!).
Appuntamento quindi a Noicattaro per l'inizio di una nuova formidabile avventura, targata GPSP 2020!

Pubblicato il 27/12/2019


Vedi tutte le notizie

Risoluzione grafica minima consigliata: 1024 x 768 - Sito realizzato da Giuseppe Rinaldi