crp@federscacchipuglia.it

FSI   FIDE   CONI  

    BLOG


    A.S.D. CIRCOLO
    SCACCHISTICO
    NOJANO


    NOICATTARO - BA

    COMITATO REG.

    ELENCO SOCIETA'

    CALENDARIO

    NOTIZIARIO

    BLOG

    IN EVIDENZA:

    La fase regionale dei Campionati Studenteschi e del Trofeo Scacchi Scuola 2018

    GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DE GASPERI SONO CAMPIONI REGIONALI DI SCACCHI! Finalmente, dopo anni di ottimi piazzamenti nei tornei scolastici di livello regionale e di meritate qualificazioni alla fase nazionale dei Campionati Studenteschi di Scacchi, per gli alunni della scuola primaria di Noicattaro, la scuola elementare “De Gasperi”, è arrivato il successo più ambito: la conquista del gradino più alto del podio, il titolo di Campioni Regionali. I protagonisti di questa splendida e sofferta vittoria sono stati cinque alunni, tutti compagni di classe (la quarta A), nel seguente ordine: Matteo Bulicko, in prima scacchiera che ha saputo guidare la squadra verso il successo, con una vittoria personale dopo l’altra; poi Kristian Mertika, in seconda scacchiera, dalla prima all’ultima partita, che ha lottato per portare il proprio importante contributo a tutta la squadra e per conquistare il suo mezzo punto (un pareggio) dell’ultima partita, contro la squadra dei “cugini” di Triggiano, e che ha determinato la vittoria di squadra per due punti e mezzo contro un punto e mezzo; nelle ultime due scacchiere si sono alternati gli altri tre coraggiosi e intrepidi membri della squadra, e cioè Pierangelo Colella, Vito Laudadio (ottima performance personale con tre punti su tre) e Giovanni Monti, che, tutti insieme, tra alterne vicende, hanno comunque contribuito a conquistare la prima posizione in classifica finale. In cinque hanno lottato fino all’ultimo, nonostante all’inizio si era abbastanza scoraggiati e il pensiero andava alla mancata presenza in squadra di Giuseppe Porcelli, l’unico di quinta classe, che era stato tra i protagonisti della conquista del titolo di Campioni Provinciali nella gara del 10 marzo scorso, disputatasi proprio a Noicattaro, nella palestra della scuola De Gasperi; purtroppo, lui era assente, perché impegnato con la sua classe in un’altra importante esperienza scolastica, una gita scolastica a Roma. Tornando alla cronaca della gara, nel corso dei diversi incontri contro le rappresentative delle altre scuole, Matteo, Kristian, Pierangelo, Vito e Giovanni hanno affrontato i rispettivi avversari senza timori reverenziali, neanche nei confronti delle famigerate squadre di Barletta, che questa volta hanno dovuto lasciare il passo a chi si è dimostrato di essere più preparato e più forte in questo “nobil giuoco”. E intanto, sul fronte femminile, cosa hanno potuto fare le quattro alunne della “De Gasperi” che coraggiosamente si sono lanciate nell’agone del Palazzetto dello Sport di Mesagne, durante lo svolgimento di questa ultima edizione del Trofeo Scacchi Scuola? Ebbene, sorprendentemente date le premesse a cui si accenna in seguito, costoro hanno saputo costruire un altro bel capolavoro: la rinnovata conquista del titolo di Vice-Campionesse Regionali, titolo già acquisito dalle rappresentative della scuola nojana, per tre anni consecutivi, nel 2013, nel 2014 e nel 2015, nonché nel lontano e quasi mitico 2009, quando altre cinque intrepide ragazzine, grazie al loro successo, aprirono la strada alla nascita di un Circolo Scacchistico locale. In questo ultimo caso, edizione 2018, le protagoniste di questo altro importante successo sono state Anna Marvulli (classe quinta D), Marika Laudadio (ancora classe quarta A), Giusiana Colucci (classe terza B) e la piccola Carmen Rescina (classe seconda!). Il loro percorso non è stato certo agevole, anche perché la squadra accusava la mancanza di due protagoniste della vittoria durante la fase provinciale: Bianca Sforza e Simona Settanni, due alunne di classe quinta, anch’esse in gita a Roma, come Giuseppe. Tuttavia, punto dopo punto, Anna, Marika, Giusiana e Carmen non hanno mai mollato la presa, riuscendo anche a pareggiare contro la squadra che alla fine si è collocata al primo posto della classifica. Che dire? E’stato un grande successo per i piccoli scacchisti nojani e per tutta la scuola primaria De Gasperi, e un motivo di grande soddisfazione per la Dirigente Scolastica, Domenica Camposeo, per gli insegnanti accompagnatori nel ruolo di capitani (il sottoscritto, Stefano Paciolla, per la squadra maschile, e Corradina Campione per la squadra femminile), e per tutti i genitori degli alunni delle nostre squadre . I risultati raggiunti dai bambini citati in questo articolo sono ovviamente il prodotto di una lunga e continua collaborazione sinergica tra scuola De Gasperi e l’associazione locale che si occupa di promuovere la pratica del gioco degli scacchi, soprattutto in ambito giovanile, la A.S.D. Circolo Scacchistico Nojano. E quindi, anche quest’anno, ben due squadre della scuola De Gasperi hanno staccato il biglietto pe la fase nazionale, in programma di nuovo a Montesilvano, in Abruzzo, dal 10 al 13 maggio prossimo. Purtroppo, non sono riusciti nell’impresa di conquistare la qualificazione alla fase nazionale i ragazzi della scuola media I.C. “Gramsci-Pende”: Roberto Didonna, Raffaele Laera, Chiara Petronella e Francesco Decaro. I quattro “ragazzi” si sono impegnati al massimo, incrociando squadre molto agguerrite e preparate. Le cinque vittorie consecutive di Roberto Didonna, frutto della sua notevole esperienza, non sono bastate per portare la squadra sul podio, ma sono state sufficienti a posizionarsi appena dopo le prime tre classificate. Una nota a margine ci consente di esprimere le nostre più vive congratulazioni per il successo nell’ambito della stessa manifestazione della squadra del Liceo Fermi di Bari, tra cui vogliamo sottolineare la presenza di un bravissimo ragazzo nojano, Francesco Liturri, anch’egli da alcuni anni socio del Circolo Scacchistico di Noicattaro. Inoltre, un commento rispetto alla rappresentativa della scuola “Aldo Moro” di Rutigliano, alla sua prima presenza in una competizione di livello regionale, che ha combattuto con tenacia, partita dopo partita, riuscendo anche a raccogliere alcune meritate vittorie. In questa squadra c’erano Beppe Diciolla, Bianca Lamascese, William Achille, Gianvito Sorino, Christian Mastrogreco e, in prima scacchiera, un altro membro del Circolo Scacchistico Nojano, Pasquale Romagno, che ha guidato la sua squadra inanellando una serie completa di cinque vittorie su cinque partite disputate. Per concludere, mi sento in dovere di ringraziare l’Amministrazione Comunale di Noicattaro, soprattutto nelle persone degli assessori Pignatelli, Santamaria e Latrofa, per aver confermato la volontà di impegnare la somma già deliberata (ma non più utilizzata) a sostegno della pregressa fase provinciale, convertendola in contributo alle spese di trasferta a Mesagne. Stefano Paciolla

    Pubblicato il 22/04/2018


    Vedi tutte le notizie

    Risoluzione grafica minima consigliata: 1024 x 768 - Sito realizzato da Giuseppe Rinaldi