Corsi di formazione per docenti

di scuola primaria e secondaria di 1° e 2° grado

Scacchi a scuola

Un gioco per allenare la mente

   Avviso pubblico per i docenti

Modulo di iscrizione gratuita

Cognome

             Nome  

Luogo di nascita

             Data di nascita  

E-mail

            Telefono  

Scuola di servizio

  

Sede del corso

             Conoscenze delle regole di gioco  

Comunicazioni (eventuali)

  

    

Elenco docenti iscritti

Sede del corso

            
Programma del corso

Sono ammessi docenti di ruolo e non di ruolo, purchè in servizio presso un'Istituzione scolastica.

Corso di 12 ore da svolgersi tra settembre e ottobre 2015, secondo il calendario di ciascuna sede (vedi l'avviso pubblico), sulla base del seguente programma:

- Le potenzialità degli scacchi nella formazione personale e culturale degli alunni

- Le regole di gioco: il movimento dei pezzi, scacco al re e scacco matto

- Metodi di insegnamento, avviamento al gioco per gli alunni

- L’arrocco, la presa al varco, la notazione scacchistica

- Programmi didattici e software scacchistici

- Le fasi della partita: apertura, medio-gioco e finale

- Attività agonistica, i Campionati studenteschi

- Principi fondamentali di strategia, elementi di tattica

Ogni lezione prevede una parte teorica vertente sugli argomenti indicati ed una parte pratica consistente nello svolgimento di esercizi e di partite tra i partecipanti, con supervisione dell’istruttore del corso.

I docenti già in possesso delle conoscenze di base degli scacchi potranno essere raggruppati a parte per l’approfondimento della strategia e della tattica del gioco.

I partecipanti potranno usufruire dell’esonero dal servizio, così come indicato dall’art. 64 del CCNL del Comparto Scuola 2006-09, che prevede la fruizione di cinque giorni nel corso dell’anno scolastico per la partecipazione ad iniziative di formazione.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini dell’aggiornamento del personale scolastico.

Per ulteriori informazioni o eventuali comunicazioni scrivere a: crp@federscacchipuglia.it